Tu sei qui: Home
Sabato pomeriggio nella Dogana dei grani arriva

Sabato pomeriggio nella Dogana dei grani arriva "Babbo Natale"

Lo storico edificio di Piazza Umberto I si trasformerà in un luogo magico, pronto ad accogliere tanti bambini

Controlli a tappeto con unità antidroga

Controlli a tappeto con unità antidroga

I Carabinieri di Atripalda, in collaborazione con i colleghi di Pontecagnano, hanno incastrato un giovane spacciatore grazie al fiuti dei cani

Signore e signori, (ri)ecco a voi i Giaguari (guarda il video)

Signore e signori, (ri)ecco a voi i Giaguari (guarda il video)

Carmine Cioppa e Adelson Nutini torneranno ad esibirsi venerdì prossimo, 19 dicembre, ad Avellino, nel salone della Banca della Campania (oggi BPER), mezzo secolo dopo l’esordio con lo storico complesso che da Atripalda arrivò a Sanremo Giovani nel 1969. Primativvù gli ha dedicato una puntata speciale, Raffaele La Sala i suoi ricordi di bambino

Centro servizi, la firma sui contratti ancora non c’è

Centro servizi, la firma sui contratti ancora non c’è

Il conto alla rovescia è partito, ma la Xenus sembra aver fatto un passo indietro: a salvare il Comune dal dissesto potrebbe pensarci la nuova normativa in materia contabile. E la Corte dei Conti?

Vittorio de Caprariis e gli amici di Atripalda (guarda il video)

Vittorio de Caprariis e gli amici di Atripalda (guarda il video)

Si va concludendo, nell’indifferenza di molti, il 50° anniversario della morte di uno dei maggiori filosofi del XX secolo: una occasione mancata per riflettere sulla inarrestabile deriva della politica. Domani, martedì 16 dicembre, su sollecitazione del prof. La Sala, il liceo che porta il suo nome lo ricorderà

Profughi e rifugiati, Atripalda accogliente

Profughi e rifugiati, Atripalda accogliente

Da qualche giorno dimorano in città una mezza dozzina di extracomunitari provenienti dal Senegal, Mali, Costa D’Avorio e Nigeria sono ospitati in una abitazione cittadina, ad occuparsi di loro una cooperativa del salernitano

Il Gran Caffé Napoletano ha chiuso i battenti

Il Gran Caffé Napoletano ha chiuso i battenti

Dopo trent’anni lo storico bar sul fiume non è sopravvissuto alla crisi economica e, in silenzio, ha spento le luci per sempre

NEWS